DISABILI, SOSTEGNI ECONOMICI E LAVORO: PESSIMA DECISIONE DELL'INPS

04/11/2021

Con il messaggio n.3495 del 14 ottobre 2021, l’INPS ha comunicato che l’assegno mensile di assistenza per persone disabili (con un'invalidità importante, dal 74% al 99%), pari a 287 euro mensili, non potrà più essere erogato se la persona disabile ha una qualsiasi attività lavorativa. Tale comunicazione cancella e impedisce la prassi precedente, che consentiva l’erogazione dell’assegno se il reddito personale era inferiore a 4.931 euro all’anno. Numerose associazioni di tutela delle persone disabili hanno già fatto sentire alta la loro protesta. A questo link l’analisi del direttore Cisf, Francesco Belletti, su Famiglia Cristiana.

Preferiti
Condividi questo articolo:
Delicious MySpace

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita


Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo, 14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati