RISPARMIO: QUEL 20% DI FAMIGLIE CHE NON RIESCE A METTERE VIA NULLA

22/10/2021

In occasione della 97ª Giornata mondiale del risparmio (il prossimo 31 ottobre), vi proponiamo una riflessione di Francesco Belletti, pubblicata su Famiglia Cristiana, sul risparmio delle famiglie, incentrata su due temi generali: in primo luogo, la crescita complessiva del risparmio familiare, anche in tempi di difficoltà economica in pandemia; in secondo luogo, la presenza di una quota non marginale – e crescente - di famiglie che invece, non solo non riescono a risparmiare, ma addirittura “fanno fatica ad arrivare a fine mese”.

Nel 2020, secondo l’indagine “Gli italiani e il risparmio” (realizzata Ipsos per Acri, l’associazione delle Fondazioni e delle Casse di Risparmio e Ipsos), presentata in questi giorni, circa il 20% delle famiglie italiane non è riuscita a mettere via niente. L’indagine è estremamente ricca di dati e di informazioni, e nel complesso conferma un’Italia divisa in due parti abbastanza sbilanciate, rispetto al benessere economico (potremmo dire “tre quarti ed un quarto”); da una parte un’ampia maggioranza di nuclei che è riuscita ad attraversare bene anche una crisi come quella pandemica (anche grazie ai ristori/sostegni economici del Governo ), un‘altra, minoritaria ma non marginale, tra il 20 e il 25% dei nuclei, che arranca, e che ha sofferto lo shock della pandemia anche dal punto di vista dell’incertezza economica.

A questo link l’intero articolo dedicato.

Preferiti
Condividi questo articolo:
Delicious MySpace

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita


Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo, 14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati