GENITORI E DISABILITA'. Imparare ad essere genitori: mission impossible? Una riflessione del direttore Cisf (F.Belletti) sull'esperienza della genitorialità con figli disabili

01/08/2019

GENITORI E DISABILITA'. Imparare ad essere genitori: mission impossible? Una riflessione del direttore Cisf (F.Belletti) sull'esperienza della genitorialità con figli disabili. pubblicato sul notiziario dell'istituto La Nostra Famiglia di Bosisio Parini - LC (LNF - Notiziario di informazione, n. 2, aprile-giugno 2019, pp. 46-47). "[...] due qualità vanno sostenute, nei genitori che sono sfidati dalla disabilità del proprio figlio: in primo luogo STABILITA': serve esserci, esserci in modo affidabile, restare nella relazione ben oltre le proprie voglie e i propri sentimenti. Quindi serve una genitorialità (una struttura della personalità, si potrebbe anche dire) duratura, che mantiene quello che promette, servono padri e madri che riescono a “so-stare” con il proprio figlio. Il contrario del “sto con te finché durano i sentimenti”... La seconda qualità è, paradossalmente, la CONSAPEVOLEZZA DI NON ESSERE ONNIPOTENTI, di poter sbagliare, di avere di fronte montagne che non puoi scalare da solo, ma anche la capacità di riconoscere questa “mancanza”, e quindi saper chiedere aiuto, senza scandali, ma anche senza scarico di responsabilità. Insomma, persone solide, affidabili, ma umili e capaci di chiedere aiuto. Però, se chiedono aiuto, qualcuno deve esserci, lì, a farsi prossimo, ad accogliere le loro richieste, senza giudicarli, ma soprattutto senza abbandonarli" [leggi il testo integrale]

Preferiti
Condividi questo articolo:
Delicious MySpace

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita


Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo, 14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati