Manuale di mediazione familiare

Manuale di mediazione familiare. Proteggere i figli nella separazione, Bogoglio Corrado, Bacherini Anna Maria, FrancoAngeli, 2010, pp. 207

15/04/2010

Fonte: FrancoAngeli 

La separazione segna la fine di una storia tra due persone che era iniziata all'insegna dell'amore e della condivisione. Di solito si mantengono delle memorie, dei residui, più o meno importanti, di quel periodo della vita. Sono componenti normali, ma possono influire sul post-separazione. Con la separazione poi, spesso i bambini, che hanno a lungo temuto la perdita della coppia genitoriale quale fonte di sicurezza, possono sentirsi perduti. In realtà, col tempo, la maggior parte dei figli di separati non subisce conseguenze significative, ma è doveroso proteggerli quando i genitori non riescono a mantenere una responsabile percezione del loro ruolo di "coppia genitoriale".
Il libro descrive la formazione e la dissoluzione della coppia; affronta le conseguenze della separazione nei figli, per dedicarsi poi ai problemi connessi al post-separazione.
Viene successivamente esposta la mediazione familiare, attuabile in caso di controversie tra separati, in particolare quando il tema centrale riguarda, appunto, i figli. Gli Autori si premurano di distinguere questo intervento da impropri sconfinamenti nelle psicoterapie. Il volume è destinato a coloro che intendono dare inizio agli studi o perfezionare l'attività di mediatore familiare, come assistenti sociali, medici, psicologi, pedagogisti, educatori professionali, ma anche a quelle persone che si interessano di vicende umane, pur senza uno specifico fine professionale.

Preferiti
Condividi questo articolo:
Delicious MySpace

Pubblicita


Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo, 14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati