La violenza di genere e le fonti statistiche disponibili

Neodemos

25/04/2014

Nel nostro paese la violenza di genere è al centro del dibattito politico e mediatico e lo dimostrano nuovi termini come femicidio o femminicidio.
Il riconoscimento della violenza contro le donne come violazione dei diritti umani ha stimolato la domanda di dati statistici finalizzati alla conoscenza del fenomeno e alla individuazione delle caratteristiche delle donne a rischio di vittimizzazione.
Nel corso dell’ultimo ventennio, infatti, le indagini ad hoc si sono moltiplicate: dalla prima in Canada nel 1993 alla prima in Italia del 2006 coordinata dall’Istat e finanziata dal Dipartimento Pari opportunità.
L’ultima in ordine di tempo è quella pubblicata pochi giorni fa dall’Agenzia europea per i diritti fondamentali FRA che ha coinvolto 42 mila donne di 28 paesi membri dell’Unione europea.

Farina Patrizia, Neodemos

Leggi tutto



Preferiti
Condividi questo articolo:
Delicious MySpace

Pubblicita


Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo, 14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati