Emilia Patruno

di Emilia Patruno

Giornalista. E' nata a Torino e vive a Milano. Ama le persone e le parole.

 
01
nov

Antonio Canova

Amore e Psiche, opera di Antonio Canova (foto Corbis).
Amore e Psiche, opera di Antonio Canova (foto Corbis).

* CITAZIONE COMPLETA: "Ci vuol altro che rubare qua e la`de’ pezzi antichi e raccozzarli insieme senza giudizio per darsi valore di grande artista! Conviene sudare dì e notte su’ greci esemplari, investirsi del loro stile, mandarselo nel sangue, farsene uno proprio coll’aver sempre sott’occhio la bella natura, col leggervi le stesse massime".

Antonio Canova (Possagno, 1º novembre 1757 – Venezia, 13 ottobre 1822) è stato uno scultore e pittore italiano, ritenuto il massimo esponente del Neoclassicismo e soprannominato per questo il nuovo Fidia. Fu soprattutto il cantore della bellezza ideale femminile, priva di affettazioni: basti, a tale proposito ricordare, le opere ispirate alle tre Grazie e a Ebe, oppure alcuni suoi capolavori come Venere uscente dal bagno, la Venere italica e la statua dedicata a Paolina Borghese.

La sua arte e il suo genio ebbero una grande e decisiva influenza nella scultura dell'epoca.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Canova

Paolina Bonaparte rappresentata come Venere Vincitrice, è una scultura neo-classica realizzata nel 1805 dall'artista veneto Antonio Canova. La statua è conservata nella Galleria Borghese di Roma:

Pubblicato il 01 novembre 2012 - Commenti (0)
31
ott

Vermeer

Johannes Vermeer o Jan Vermeer, (Delft, 31 ottobre 1632 – Delft, 15 dicembre 1675) è stato un pittore olandese.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Jan_Vermeer

I quadri di Vermeer:

Pubblicato il 31 ottobre 2012 - Commenti (0)
30
ott

Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona (Lanús, 30 ottobre 1960) è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo centrocampista offensivo ed attaccante, capitano della Nazionale argentina di calcio vincitore del Mondiale del 1986. Ha partecipato a quattro diverse edizioni dei mondiali: 1982, 1986, 1990, 1994, andando a segno in tutte. Con i suoi

91 match e 34 reti con la Nazionale argentina costituirono due record, successivamente battuti. La Federazione calcistica dell'Argentina (AFA) gli ha inoltre assegnato il titolo di "Miglior Calciatore Argentino di sempre" nel 1993.

Noto anche come El Pibe de Oro (Il Ragazzo d'Oro), ha militato nell'Argentinos Juniors, nel Boca Juniors, nel Barcellona, nel Napoli, nel Siviglia e nel Newell's Old Boys in una carriera da professionista più che ventennale. Alla fine del 2000 è stato eletto da un sondaggio popolare indetto dalla FIFA miglior calciatore del secolo con una percentuale schiacciante: il 53,6% dei voti, ovvero, da solo, la maggioranza assoluta.

I più bei gol di Maradona:

Il film di Emir Kusturica su Maradona:

Pubblicato il 30 ottobre 2012 - Commenti (0)
29
ott

Rino Gaetano

Rino Gaetano, pseudonimo di Salvatore Antonio Gaetano (Crotone, 29 ottobre 1950 – Roma, 2 giugno 1981), è stato un cantautore italiano "sui generis", il "figlio unico" della canzone italiana, ricordato per la sua voce ruvida e spontanea, per la graffiante ironia delle sue canzoni nonché per la denuncia sociale, celata dietro i suoi testi apparentemente leggeri e disimpegnati.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Rino_Gaetano

Alcuni successi di Rino Gaetano: "Berta Filava"

"Gianna":

Pubblicato il 29 ottobre 2012 - Commenti (0)
28
ott

Bill Gates

William Henry Gates III, meglio noto come Bill Gates (Seattle, 28 ottobre 1955), è un imprenditore, programmatore e informatico statunitense.

È il fondatore e presidente di Microsoft. È stato l'uomo più ricco del mondo dal 1996 al 2009, con l'eccezione dell'anno 2008, in cui si è classificato terzo; dal 2010 occupa la seconda posizione. Il suo ultimo patrimonio stimato (2012) è di 61 miliardi di dollari.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Bill_Gates

Una biografia da YouTube:

Pubblicato il 28 ottobre 2012 - Commenti (0)
27
ott

Niccolò Paganini

Questo detto popolare ebbe origine nel febbraio del 1818 al Teatro Carignano di Torino, quando Carlo Felice, dopo aver assistito a un concerto di Paganini, fece pregare il maestro di ripetere un brano.

Paganini, che amava improvvisare molto di quello che suonava e alcune volte si lesionava i polpastrelli, gli fece rispondere «Paganini non ripete». Per questo motivo gli fu tolto il permesso di eseguire un terzo concerto in programma.

In seguito a questo, annullò i concerti che doveva ancora tenere a Vercelli e Alessandria. In due lettere inviate all'amico avvocato Germi scrisse: «La mia costellazione in questo cielo è contraria. Per non aver potuto replicare a richiesta le variazioni della seconda Accademia, il Sig. Governatore ha creduto bene sospendermi la terza...» (il 25 febbraio 1818) e poi «In questo regno, il mio violino spero di non farlo più sentire» (l'11 marzo dello stesso anno). Ma si contraddisse nel 1836 quando tornò a suonare proprio a Torino per ringraziare Carlo Alberto per la concessione di legittimazione del figlio Achille.

Da allora la vulgata «Paganini non ripete» viene usata per motivare il rifiuto di ripetere un gesto o una frase.

Niccolò Paganini (Genova, 27 ottobre 1782 – Nizza, 27 maggio 1840) è stato un violinista, compositore e chitarrista italiano della musica romantica.

Continuatore della scuola italiana di Pietro Antonio Locatelli e di Gaetano Pugnani, è considerato uno fra i maggiori violinisti dell'Ottocento, sia per la padronanza dello strumento, sia per le innovazioni apportate in particolare allo staccato e al pizzicato.

La sua attività di compositore fu legata a quella di esecutore, in quanto trovava innaturale eseguire musiche sulle quali non aveva un completo controllo.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Niccolò_Paganini

Salvatore Accardo interpreta "La Campanella" dal II concerto in si min di Niccolò Paganini:

Pubblicato il 27 ottobre 2012 - Commenti (0)
26
ott

Trilussa

Carlo Alberto Salustri, più conosciuto con lo pseudonimo di Trilussa - anagramma del cognome - (Roma, 26 ottobre 1871 – Roma, 21 dicembre 1950), è stato un poeta italiano, noto per le sue composizioni in dialetto romanesco.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikiquote.org/wiki/Trilussa

Una ninna nanna contro la guerra di Trilussa, letta da Gigi Proietti:

Pubblicato il 26 ottobre 2012 - Commenti (0)
25
ott

Pablo Picasso

Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Ruiz y Annibali Picasso, semplicemente noto come Pablo Picasso (Málaga, 25 ottobre 1881 – Mougins, 8 aprile 1973) è stato un pittore, scultore e litografo spagnolo di fama mondiale, considerato uno dei maestri della pittura del XX secolo. Usava dire agli amici di considerarsi «anche un poeta».

Picasso è figlio di María Picasso López e di José Ruiz Blasco, anch'egli pittore ed insegnante.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Pablo_Picasso

Un documentario su Picasso, firmato Luciano Emmer:

Pubblicato il 25 ottobre 2012 - Commenti (0)
24
ott

Bruno Munari

Bruno Munari (Milano, 24 ottobre 1907 – Milano, 30 settembre 1998) è stato un artista e designer italiano.

È stato un grande protagonista dell'arte, del design e della grafica, dando contributi fondamentali in diversi campi dell'espressione visiva (pittura, scultura, cinematografia, disegno industriale, grafica) e non visiva (scrittura, poesia, didattica) con una ricerca poliedrica sul tema del movimento, della luce e dello sviluppo della creatività e della fantasia nell'infanzia attraverso il gioco.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Bruno_Munari

Su Bruno Munari, da YouTube:

Pubblicato il 24 ottobre 2012 - Commenti (0)
23
ott

Gianni Rodari

Gianni Rodari nacque il 23 ottobre 1920 a Omegna, sul Lago d'Orta da Giuseppe Rodari, fornaio che possedeva il negozio in via Mazzini, via principale di Omegna, sposato in seconde nozze con Maddalena Ariocchi, commessa nella bottega paterna. Oggi sulla parete della sua casa natale che dà sulla strada c'è una targa che lo ricorda.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Gianni_Rodari

Su Gianni Rodari, da Youtube:

Pubblicato il 23 ottobre 2012 - Commenti (0)
22
ott

Gilberto Govi

Gilberto Govi, nome d'arte di Amerigo Armando Gilberto Govi (Genova, 22 ottobre 1885 – Genova, 28 aprile 1966), è stato un attore italiano. Fondatore del teatro dialettale genovese, è considerato uno dei simboli della città della Lanterna.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia:http://it.wikipedia.org/wiki/Gilberto_Govi

Gilberto Govi e il pesto genovese.

Pubblicato il 22 ottobre 2012 - Commenti (0)
21
ott

Georg Solti

Georg Solti, nato György Stern (Budapest, 21 ottobre 1912 – Antibes, 5 settembre 1997), è stato un direttore d'orchestra ungherese naturalizzato inglese.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia:http://it.wikipedia.org/wiki/Georg_Solti

Un estratto dell'"Otello" di Giuseppe Verdi, diretto da Sir Georg Solti.

Pubblicato il 21 ottobre 2012 - Commenti (0)
20
ott

Bela Lugosi

Bela Lugosi, nome d'arte di Béla Ferenc Dezső Blaskó (Lugoj, 20 ottobre 1882 – Los Angeles, 16 agosto 1956), è stato un attore cinematografico ungherese. È rimasto celebre per le sue interpretazioni nei film horror, prima fra tutte quella del personaggio di Dracula.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Bela_Lugosi

Bela Lugosi nei panni di Dracula:

Una rara intervista all'attore, reduce da una degenza al Sanatorio:

Pubblicato il 20 ottobre 2012 - Commenti (0)
19
ott

Umberto Boccioni

"In scultura come in pittura non si può rinnovare se non cercando lo stile del movimento, cioè rendendo sistematico e definitivo come sintesi quello che l'impressionismo ha dato come frammentario, accidentale, quindi analitico. E questa sistematizzazione delle vibrazioni delle luci e delle compenetrazioni dei piani produrrà la scultura futurista".

Umberto Boccioni (Reggio Calabria, 19 ottobre 1882 – Verona, 17 agosto 1916) è stato un pittore e scultore italiano. Fu uno dei principali teorici ed esponenti del movimento futurista e dell'arte futurista italiana.

Per la biografia completa si rimanda a Wikipedia:http://it.wikipedia.org/wiki/Umberto_Boccioni

Un filmato sull'opera di Umberto Boccioni, musica di Eric Satie:

Pubblicato il 19 ottobre 2012 - Commenti (0)
18
ott

Wynton Marsalis

Wynton Marsalis (New Orleans, 18 ottobre 1961) è un trombettista jazz e compositore statunitense.

Per una biografia completa si rimanda a Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Wynton_Marsalis

Un paio di esecuzioni di Marsalis. "Altar call", da "Live at the Village Vanguard" 1999

"Cherokee"

Pubblicato il 18 ottobre 2012 - Commenti (0)

Pubblicita

Autore del blog

Calendario

<<giugno 2024>>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio del mese

gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati