11
set

Brian De Palma

Corbis.
Corbis.

«In ogni forma d'arte crei nel pubblico l'illusione di guardare la realtà attraverso i tuoi occhi. La macchina da presa mente in continuazione, mente ventiquattro volte al secondo».

Brian Russell De Palma (Newark, 11 settembre 1940) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense. È considerato uno dei registi che hanno contribuito alla nascita della New Hollywood. È uno dei maestri della suspense, soprattutto grazie all'utilizzo di tecniche di regia di grande impatto e tensione, come la caratteristica ripresa a rallentatore o la rotazione di 360° della cinepresa attorno a un corpo. I generi cinematografici più utilizzati dal regista sono l'horror, il thriller e il gangster (tra le sue opere figurano grandi classici come Carrie, lo sguardo di Satana, Blow Out e Scarface). È stato spesso ricollegato ad Hitchcock, del quale De Palma è un grande ammiratore, soprattutto in Vestito per uccidere, Omicidio a luci rosse e Obsession - Complesso di colpa.

Per una biografia di Brian De Palma, si rimanda a:
http://it.wikipedia.org/wiki/Brian_De_Palma


Ecco il trailer di Mission Impossible (1996).
 

Pubblicato il 11 settembre 2012 - Commenti (0)
05
set

Werner Herzog

Corbis
Corbis

«Sono bavarese, del tardo Medioevo, sono fisico».

Werner Herzog (Monaco di Baviera, 5 settembre 1942) è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, scrittore e attore tedesco. È un importante esponente del cosiddetto "Nuovo cinema tedesco". Ha prodotto, scritto e diretto più di 50 pellicole, pubblicato libri ed è stato regista di opere liriche.

Per una biografia completa di Werner Herzog:
http://it.wikipedia.org/wiki/Werner_Herzog


Un'intervista a Herzog:




«Chi sogna può muovere le montagne».

Fitzcarraldo è un film del 1982 scritto e diretto da Werner Herzog. Presentato in concorso al 35º Festival di Cannes, ha vinto il premio per la miglior regia.
Ecco il trailer del film:

Pubblicato il 05 settembre 2012 - Commenti (0)
05
lug

Jean Cocteau

«È spiacevole invecchiare, perché si rimane giovani nell'animo».

Jean Maurice Eugène Clément Cocteau (Maisons-Laffitte, 5 luglio 1889 - Milly-la-Forêt, 11 ottobre 1963) è stato un poeta, saggista, drammaturgo, sceneggiatore, disegnatore, scrittore, librettista, regista ed attore francese.

Per una biografia di Jean Cocteau,
http://it.wikipedia.org/wiki/Jean_Cocteau

Pubblicato il 05 luglio 2012 - Commenti (0)
02
lug

Leopoldo Fregoli

«Fregoli! Come dire Zakatam! O Zip, o Flash... Una parola che evoca un effetto fulminante! ...star mondiale della belle Epoque ma ancor più enfant prodige senza tempo, così mi piace immaginarlo: un bambino che si diverte a trasformarsi, fare scherzi, sparire e apparire come un folletto iperattivo. E come ogni creatura di fantasia continuerà a vivere, perché noi ne abbiamo bisogno...» ( Arturo Brachetti, "Fregoli: la biografia", 2011)

Leopoldo Fregoli (Roma, 2 luglio 1867 - Viareggio, 26 novembre 1936) è stato un attore, sceneggiatore, trasformista e regista italiano. È ricordato per la sua abilità nel trasformismo scenico che gli consentiva di cambiare in pochi secondi la caratterizzazione del personaggio che andava a interpretare.

Per una biografia di Leopoldo Fregoli,
http://it.wikipedia.org/wiki/Leopoldo_Fregoli

Arturo Brachetti, trasformista e "erede" di Fregoli:

Pubblicato il 02 luglio 2012 - Commenti (0)
01
lug

Sydney Pollack

«Non ho mai avuto un desiderio folle di diventare regista, né ho dovuto porre l'assedio a un produttore per soddisfare questo desiderio. Semplicemente, io sono diventato regista. Meglio ancora: ero regista, e non sapevo minimamente che cosa significasse né cosa bisognasse fare. Per molto tempo sono stato regista senza rendermi conto che era la realizzazione di un sogno di bambino».

Sydney Irwin Pollack (Lafayette, 1º luglio 1934 - Los Angeles, 26 maggio
2008) è stato un regista, attore e produttore cinematografico statunitense, appartenente alla schiera dei registi della New Hollywood, ma più conosciuto come solido autore commerciale, grazie ai successi popolari di Tootsie e La mia Africa, e come regista di attori, capace di ottenere le migliori performance da molti divi. Fu attivo, da un lato, nella promozione di nuovi talenti cinematografici, dall'altro, nella preservazione dei capolavori del passato: è stato membro fondatore sia del Sundance Institute di Robert Redford, sia della Film Foundation di Martin Scorsese.

Per una biografia di Sydney Pollack,
http://it.wikipedia.org/wiki/Sydney_Pollack

Un estratto da uno dei più famosi film di Pollack, Tootsie.

Pubblicato il 01 luglio 2012 - Commenti (0)
22
giu

Billy Wilder

«Non è necessario che un regista sappia scrivere ma, se sa leggere, aiuta». (Billy Wilder)

Billy Wilder, nome d'arte di Samuel Wilder (Sucha Beskidzka, 22 giugno 1906 – Los Angeles, 27 marzo 2002), è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico austriaco naturalizzato statunitense. È considerato uno dei registi e sceneggiatori più prolifici ed eclettici nella storia del cinema ed è passato alla storia come il padre della commedia brillante americana, ma è anche da annoverare fra i fondatori del genere noir. In circa cinquant'anni di carriera ha diretto oltre trenta film e scritto settantacinque sceneggiature.



Per una biografia di Billy Wilder vi rimando a http://it.wikipedia.org/wiki/Billy_Wilder

Pubblicato il 22 giugno 2012 - Commenti (0)

Pubblicita

Autore del blog

Persone

Emilia Patruno

Giornalista. È nata a Torino e vive a Milano. Ama le persone e le parole.

Calendario

<<giugno 2024>>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati