29
giu

Weekend: apice della nuova ondata di caldo

L'anticiclone Nord africano che porterà in tutta Italia una nuova ondata di caldo intenso il prossimo fine settimana.
L'anticiclone Nord africano che porterà in tutta Italia una nuova ondata di caldo intenso il prossimo fine settimana.

Possono dormire sonni tranquilli coloro che sono già in ferie o che si accingono a partire per i mari e/o per i monti perché non ci saranno nuvole, tantomeno piogge, a rovinare il loro meritato riposo. La nota dolente sul fronte del tempo invece proviene dalle temperature. Infatti, come ai più noto, tra oggi venerdì 28 e sabato 29 giugno, con il ritorno sull’Italia dell’anticiclone Nord africano, le temperature subiranno un brusco rialzo su tutta la penisola, tanto che si passerà dal caldo moderato dei giorni appena passati al caldo intenso su gran parte dell’Italia.

L’apice del caldo verrà raggiunto tra il 30 giugno e l’1 luglio, ovvero proprio in pieno week end, quando verranno superati i 34 gradi su almeno il 60% della penisola. In particolare la calura sarà più insopportabile su Emilia, Romagna, Basso Veneto, Trentino, Alto Adige, Est della Lombardia, regioni centrali, Puglia, Campania.

Ma ecco in dettaglio il tempo giorno per giorno per questo fine settimana.

Venerdì 29 giugno

Poche nuvole sulle Alpi con sporadici temporali pomeridiani. Qualche temporale pomeridiano anche sui rilievi molisani e campani. Bello e soleggiato sul resto d’Italia. Temperature massime superiori o uguali a 35 gradi : 36 gradi a Bologna; 35.5 gradi Modena, Reggio E., Mantova, Rovigo, Padova; 35 gradi a Rieti, Ferrara e Perugia.

Sabato 30 giugno

Sereno su quasi tutta l’Italia a parte qualche isolato breve temporale pomeridiano su Val d’Aosta, Verbano. Temperature massime maggiori o uguali a 35 gradi: 37.5 gradi a Perugia; 37 a Ferrara, Padova, Rovigo; 36.5 a Bologna, Modena, Reggio E., Mantova, Forlì , Ravenna; 36 gradi a Taranto, Bolzano, Trento, Parma, Cremona, Verona; 35.5 gradi a Chieti, Isernia, Toscana tranne le coste; 35 gradi a Foggia, Terni.

Domenica 1° luglio

Un po’ di nubi su Sardegna e regioni del Nordovest con temporali pomeridiani sparsi su Alpi e Prealpi; sereno sulle altre regioni. Temperature massime maggiori o uguali a 35 gradi: 38 gradi a Ferrara, Perugia, Rovigo, Rieti; 37.5 a Arezzo, Siena, Bologna; 37 gradi a Modena, Reggio E., Firenze, Pistoia, Prato, Foggia; 36.5 gradi a Forlì, Mantova, Verona, Parma, Taranto ; 36 gradi a Chieti, Isernia; 35.5 gradi a Vicenza; 35 gradi a Roma, l’Aquila, Frosinone, Cremona, Urbino, Arezzo, Gorizia, Treviso,

Pubblicato il 29 giugno 2012 - Commenti (0)

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita

Autore del blog

Il meteo di Giuliacci

Col. Mario Giuliacci

Mario Giuliacci è un meteorologo, personaggio televisivo e colonnello italiano. È laureato all'Università La Sapienza di Roma. È autore di diversi libri sulla meteorologia. Attualmente cura su LA7 la rubrica del meteo per il fine settimana.

Calendario

<<febbraio 2024>>
lmmgvsd
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati