07
dic

Emergenza inquinamento in Italia



La scorsa settimana, in Italia abbiamo dovuto affrontare una grave emergenza inquinamento, con l’aria delle nostre principali città caratterizzata da concentrazioni di agenti inquinanti davvero preoccupanti. Una situazione testimoniata anche dai satelliti meteorologici, e in particolare dal satellite MetOp-2 della ESA (European Space Agency): il sensore GOME-2, montato a bordo del satellite, come descritto anche nell’immagine ricostruita dagli analisti della NOAA, ha indicato l’Italia come una delle regioni del Mondo in cui erano presenti maggiori concentrazioni di NO2 (biossido di azoto), un gas nocivo che, prodotto dalla combustione di idrocarburi, fornisce un chiaro indizio dell’inquinamento atmosferico.

In realtà, in base alle misurazioni effettuate grazie al satellite ai primi di dicembre, l’emergenza inquinamento, oltre al nostro Paese, interessava molte altre regioni dell’Europa Centrale e Meridionale, ovvero tutta quella vasta zona su cui, per giorni, ha insistito l’alta pressione che, tenendo lontani piogge e vento, e schiacciando verso il basso la colonna atmosferica, ha favorito l’accumulo di sporcizia e gas nocivi proprio in prossimità del suolo. Nei primi giorni di dicembre però, la zona del pianeta con l’aria più inquinata, come confermato anche dall’immagine, era un’altra: il nordest della Cina. Qui, difatti, si trova la metropoli forse più inquinata al mondo, ovvero Pechino, le cui enormi nubi di smog avvolgono spesso una vasta regione tutt’attorno alla metropoli.

Pubblicato il 07 dicembre 2011 - Commenti (0)

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita

Autore del blog

Il meteo di Giuliacci

Col. Mario Giuliacci

Mario Giuliacci è un meteorologo, personaggio televisivo e colonnello italiano. È laureato all'Università La Sapienza di Roma. È autore di diversi libri sulla meteorologia. Attualmente cura su LA7 la rubrica del meteo per il fine settimana.

Calendario

<<giugno 2023>>
lmmgvsd
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati