08
set

Bonus per assumere giovani genitori

Finalmente una buona notizia. Prende corpo, dopo 4 anni, una misura prevista nella L. 247/07 per far fronte al precariato: bonus per chi assume giovani (sotto i 36 anni) genitori con contratti a tempo indeterminato, anche part-time. Per ogni giovane assunto l'azienda può ottenere sgravi fiscali per 5 mila euro, e possono essere assunti al massimo 5 giovani.


Per l'operazione sono stati stanziati 51 milioni di euro, per poter essere accreditati è necessario iscriversi su uno specifico database dell'Inps. Qui trovate tutti i dettagli.

Incrociamo le dita e speriamo che con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il decreto diventi effettivo e qualche giovane (osiamo ancora di più, qualche giovane mamma!) possa effettivamente essere assunto in modo stabile. Sarebbe interessante poter poi monitorare l'andamento di questa misura, e i risultati ottenuti.

P.S. Il racconto della presentazione ad Ancona per Tobia a presto!


Pubblicato il 08 settembre 2011 - Commenti (0)

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita

Autore del blog

Famiglia e Lavoro

Lorenza Rebuzzini

Laureata in filosofia, mamma di due bambini, per me la conciliazione famiglia-lavoro è pratica quotidiana e oggetto di riflessione da quando, nel 2005, inizia la mia collaborazione con il Cisf per il Nono Rapporto Cisf su Famiglia e Lavoro. Qui riprendo le fila del discorso...

Calendario

<<dicembre 2021>>
lmmgvsd
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati