07
mag

Avventure all'aria aperta

Raccogliere piante spontanee commestibili può essere una semplice idee molto coinvolgente per tutta la famiglia.

Ortiche. Questa è la stagione delle ortiche. I bambini ne hanno il terrore e le mamme sanno cosa vuol dire consolare chi ne è venuto per sbaglio a contatto. Questa pianta però nasconde molte proprietà e sfidare le sue foglie può essere un’avventura intrigante per tutta la famiglia. Essa è infatti una delle piante con più proprietà medicinali. Inoltre si presta alla preparazione di molte ricette che lasceranno i vostri bambini increduli.

L’ortica cresce in grande quantità ai cigli delle strade e dei sentieri.
Scegliete un luogo dove raccoglierla evitando le aiuole frequentate dai cani e le strade trafficate. Per chi abita in una grande città può essere utile programmare una gita in campagna.
Munitevi tutti di guanti da giardinaggio o per i più piccoli possono andare bene anche i guanti da neve.
Indossate pantaloni lunghi e una felpa che copra le braccia e raccogliete le piante tagliando il gambo a una decina di centimetri da terra.
Ponete le piante in un cesto o in un sacchetto.
Dopo 12 ore dalla raccolta le piante perdono il loro potere urticante. Conservatele al fresco e poi fatevi aiutare dai bambini nel preparare gustose ricette: risotto alle ortiche, frittata di ortiche, torte salate… il più coraggioso potrà addentare per primo il gustoso manicaretto.

Asparagi selvatici. Quando ero bambina mia nonna mi portava spesso a raccogliere queste piante lungo il bordo della ferrovia. Io ero molto attenta nel cercare gli asparagi e quando me ne capitava in mano uno particolarmente grosso ero felicissima. Ricordo ancora lo squisito sapere della frittata che mia nonna mi preparava una volta tornate a casa. Ho portato più volte i miei figli a raccoglierli e anche loro sono stati entusiasti dell’esperienza. Di fronte alla frittata però solo 2 su 4 hanno mostrato apprezzamenti, gli altri si sono rifiutati di assaggiarla. Magari prima o poi si lasciano tentare!

E voi, cosa raccogliete quando fate un giro in campagna o nei boschi coi vostri figli? Avete ricordi particolarmente cari di esperienze di ricerche fatte quando eravate bambini? Ricette di cui conservate ancora il sapore? Buona settimana a tutti.

E buona festa delle mamma!

Pubblicato il 07 maggio 2012 - Commenti (0)

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita

Autore del blog

Noi mamme

Barbara Tamborini

Barbara Tamborini, psicopedagogista, autrice di libri sull'educazione. Ha 4 figli.

Calendario

<<agosto 2022>>
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati