13
lug

Il tempo da venerdì 13 a lunedì 16 luglio

Dal rovente anticiclone Nord africano al fresco anticiclone delle Azzorre.

L’ondata di caldo che oggi, venerdì, attanaglia ancora tutto il Centrosud della penisola, per la presenza dell’anticlone Nord africano, ha le ore contate. Infatti già oggi, venerdì, una prima perturbazione atlantica raggiungerà il Nord Italia, portando pochi temporali e un lieve calo delle temperature al Nord. Ma alla fine del giorno arriva una più intensa perturbazione atlantica la quale sabato 14 darà luogo rovesci e temporali su Alpi e Venezie e un ulteriore calo delle temperature al Nord.
Domenica 15 un ramo dell’aria fresca atlantica che segue la perturbazione si riverserà sull’Alto Adriatico con venti di Bora, portando ancora temporali sulle regioni di Nordest. Un altro ramo dell’aria fresca invece aggirerà la barriera alpina verso Ovest, per poi sfociare nel mediterraneo occidentale con forti venti di Maestrale.
Nella notte tra domenica lunedì i freschi venti di Bora e di Maestrale spazzeranno tutto la penisola, ponendo fine alla 3^ ondata di caldo di questa stagione. Le correnti fresche atlantiche poi insisteranno sulla penisola fino al 20-21 luglio perché alimentate dall’espansione verso il Mediterraneo dell’anticiclone delle Azzorre.

Ma ecco in dettaglio il tempo giorno per giorno:

Venerdì 13: rovesci e temporali sparsi, più frequenti al pomeriggio, su Verbano, Alpi Centro-orientali, Venezie. A fine giorno si addossa alla barriera alpina la seconda perturbazione con rovesci su Alpi e Levante ligure. Bel tempo sul resto d’Italia.

Sabato 14
: nubi su Alpi e regioni di Nordest, Levante ligure; rovesci e temporali, già dal mattino, su Friuli (qui forti nel pomeriggio), Venezia Giulia, Levante Ligure. Bel tempo sul resto d’Italia.

Domenica 15: nubi su gran parte del Nord Italia; nella notte e nel mattino rovesci e temporali diffusi su Dolomiti, Venezie, Est Lombardia, Emilia e poi, nel pomeriggio-sera anche su Romagna e Marche. Nubi in aumento sulle regioni centrali tirreniche; sereno sul resto d’Italia. Ventoso dalla sera su tutti i mari.

Lunedì 16: nubi su Dolomiti, regioni del Medio Adriatico; qualche rovescio su Romagna e Alte Marche. Bello sul resto d’Italia. Ventoso per Bora su Alto Adriatico e per Maestrale sugli altri mari.

Pubblicato il 13 luglio 2012 - Commenti (0)

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita

Autore del blog

Il meteo di Giuliacci

Col. Mario Giuliacci

Mario Giuliacci è un meteorologo, personaggio televisivo e colonnello italiano. È laureato all'Università La Sapienza di Roma. È autore di diversi libri sulla meteorologia. Attualmente cura su LA7 la rubrica del meteo per il fine settimana.

Calendario

<<giugno 2024>>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati