30
ott

Gabriele, quanti indifferenti al suo dramma

GABRIELE, 18 anni, è affetto da distrofia muscolare di Duchenne, rara malattia ereditaria che procura una lenta ma progressiva degenerazione delle fibre muscolari. Il ragazzo vive in una modesta abitazione d'affitto con la madre e un’altra sorella di 14 anni. La mamma trentanovenne è separata, e dovendo badare da sola a tutte le necessità dei figli non riesce a mantenersi un lavoro continuo e proficuo. La donna non può contare né sull'aiuto del padre dei ragazzi, né su quello della propria famiglia d'origine (in altrettante condizioni precarie), poichè sia l’uno che l’altra, si sono sempre dimostrati indifferenti al suo dramma personale. Il piccolo nucleo familiare vive con la pensione che Gabriele percepisce come invalido, appena sufficiente per la sua assistenza, e sostenuto dalla Caritas parrocchiale che fornisce loro, un paio di volte al mese, generi alimentari di prima necessità.

Pubblicato il 30 ottobre 2012 - Commenti (0)

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Pubblicita

Autore del blog

Chi volesse intervenire a favore di questo caso e di altre attività benefiche e culturali, che non possono essere segnalate singolarmente, mandi le sue offerte servendosi del c/c postale. n. 14365209, intestato a: Associazione don Giuseppe Zilli - Onlus - Il caso della settimana - Via Giotto 36 - 20145 Milano, oppure del codice Iban: Banca Intesa San Paolo sps (Iban) IT 54 I 03069 09515 100000007890, o utilizzando la Carta di Credito entrando nell' area donazioni del sito dell'associazione Don Zilli all'Associazione don Giuseppe Zilli onlus, oppure comunicare il numero della Carta di Credito e la data di scadenza telefonicamente 02.480.120.40, o con posta elettronica donzilli@stpauls.it ricordando di indicare la causale del versamento. Tutte le offerte vengono devolute in beneficenza, e comunque per fini propri dell’Associazione, in base alle indicazioni dei contribuenti e alle reali necessità, accuratamente controllate, dei casi proposti. Le richieste di aiuto, documentate, devono essere presentate per iscritto all’Associazione don Giuseppe Zilli - Via Giotto 36 - 20145 Milano - tel. 02/480.120.40. La loro pubblicazione viene decisa, a discrezione dell’Associazione, solo dopo i necessari riscontri.

 

Ogni erogazione liberale a favore delle attività dell'Associazione Don Giuseppe Zilli onlus è fiscalmente deducibili ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 4/12/1997 n.460 e dell'art.14 Capo VIII del D.Lgs. 14/03/2005 n.35.

Calendario

<<marzo 2024>>
lmmgvsd
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati