31
mar

La famiglia di Antonella, sempre più precaria

ANTONELLA, 40 anni, sposata e madre di tre bambini rispettivamente di 7, 11 e 15 anni, soffre di diversi problemi fisici. Ultimamente, per la presenza di un tumore all’utero molto aggressivo e in rapida crescita, è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico di isterectomia. Adesso Antonella, su prescrizione medica, è obbligata ad assoluto riposo perché molto debilitata. Il marito, che col suo lavoro d'operaio presso una fabbrica del paese già faticava a provvedere ai numerosi bisogni familiari, dopo mesi di cassa integrazione, a causa della crisi economica, è stato licenziato e si trova a lottare con un pericoloso stato depressivo. La famiglia di Antonella, come tante altre che si ritrovano in condizioni sempre più precarie, riceve sostegno alimentare dalla comunità parrocchiale ma, sempre più spesso a causa dei costi della vita, la donna si vede mancare anche dello stretto necessario per assicurare ai bambini una normale crescita.

Pubblicato il 31 marzo 2011 - Commenti (0)

Pubblicita

Autore del blog

Chi volesse intervenire a favore di questo caso e di altre attività benefiche e culturali, che non possono essere segnalate singolarmente, mandi le sue offerte servendosi del c/c postale. n. 14365209, intestato a: Associazione don Giuseppe Zilli - Onlus - Il caso della settimana - Via Giotto 36 - 20145 Milano, oppure del codice Iban: Banca Intesa San Paolo sps (Iban) IT 54 I 03069 09515 100000007890, o utilizzando la Carta di Credito entrando nell' area donazioni del sito dell'associazione Don Zilli all'Associazione don Giuseppe Zilli onlus, oppure comunicare il numero della Carta di Credito e la data di scadenza telefonicamente 02.480.120.40, o con posta elettronica donzilli@stpauls.it ricordando di indicare la causale del versamento. Tutte le offerte vengono devolute in beneficenza, e comunque per fini propri dell’Associazione, in base alle indicazioni dei contribuenti e alle reali necessità, accuratamente controllate, dei casi proposti. Le richieste di aiuto, documentate, devono essere presentate per iscritto all’Associazione don Giuseppe Zilli - Via Giotto 36 - 20145 Milano - tel. 02/480.120.40. La loro pubblicazione viene decisa, a discrezione dell’Associazione, solo dopo i necessari riscontri.

 

Ogni erogazione liberale a favore delle attività dell'Associazione Don Giuseppe Zilli onlus è fiscalmente deducibili ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 4/12/1997 n.460 e dell'art.14 Capo VIII del D.Lgs. 14/03/2005 n.35.

Calendario

<<giugno 2024>>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati