27
mar

Renata e i suoi figli ora sono davvero soli

RENATA, 51 anni, è rimasta vedova con due figli di 14 e 11 anni, dopo aver seguito il marito ammalato per un lungo periodo, segnato da viaggi e spostamenti continui da un ospedale all'altro o presso studi medici privati. Renata, impiegata, si è dissanguata economicamente ricorrendo a prestiti, nella speranza che si arrivasse a una diagnosi certa e alla cura idonea della grave malattia che aveva colpito il marito. Un'attesa culminata invece con la morte dell'uomo fra atroci dolori e indescrivibili disagi. Il marito non ha avuto la possibilità di versare contributi sufficienti per la pensione e lei non ha diritto ad alcuna reversibilità. Potendo contare solo sul suo stipendio di 700 euro mensili Renata, in ritardo con il pagamento dell’affitto rischia di essere sfrattata e, oberata dai debiti, chiede una mano per superare il terribile momento che sta vivendo insieme ai suoi figli.

Pubblicato il 27 marzo 2012 - Commenti (0)

Pubblicita

Autore del blog

Chi volesse intervenire a favore di questo caso e di altre attività benefiche e culturali, che non possono essere segnalate singolarmente, mandi le sue offerte servendosi del c/c postale. n. 14365209, intestato a: Associazione don Giuseppe Zilli - Onlus - Il caso della settimana - Via Giotto 36 - 20145 Milano, oppure del codice Iban: Banca Intesa San Paolo sps (Iban) IT 54 I 03069 09515 100000007890, o utilizzando la Carta di Credito entrando nell' area donazioni del sito dell'associazione Don Zilli all'Associazione don Giuseppe Zilli onlus, oppure comunicare il numero della Carta di Credito e la data di scadenza telefonicamente 02.480.120.40, o con posta elettronica donzilli@stpauls.it ricordando di indicare la causale del versamento. Tutte le offerte vengono devolute in beneficenza, e comunque per fini propri dell’Associazione, in base alle indicazioni dei contribuenti e alle reali necessità, accuratamente controllate, dei casi proposti. Le richieste di aiuto, documentate, devono essere presentate per iscritto all’Associazione don Giuseppe Zilli - Via Giotto 36 - 20145 Milano - tel. 02/480.120.40. La loro pubblicazione viene decisa, a discrezione dell’Associazione, solo dopo i necessari riscontri.

 

Ogni erogazione liberale a favore delle attività dell'Associazione Don Giuseppe Zilli onlus è fiscalmente deducibili ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 4/12/1997 n.460 e dell'art.14 Capo VIII del D.Lgs. 14/03/2005 n.35.

Calendario

<<aprile 2024>>
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati