28
mar

Dai bambini dell'asilo: "Viva Papa Francesco!"

La lettera di alcuni bambini dell'asilo di Granze: una carica di felicità per il nuovo Papa.

Gentilissima Famiglia Cristiana, la gioia per il nuovo Pontefice è stata davvero contagiosa! Anche i bambini del nostro piccolo asilo nido sono stati coinvolti nella festa con entusiasmo e gioia. Hanno colorato, con vigore, un poster con il nome del nostro papa Francesco! Sarebbe bello poter vedere la loro foto sulle pagine della nostra rivista, di cui apprezziamo lo spazio che dedicate ai suggerimenti per genitori ed educatori. Forse, la richiesta è azzardata... ma noi ci proviamo! Potrebbe davvero essere un buon incoraggiamento per le famiglie di questi piccoli ad avvicinarsi alla rivista!

Pubblicato il 28 marzo 2013 - Commenti (1)
Tag del post

I vostri commenti

Commenta

Per poter scrivere un'opinione è necessario effettuare il login

Se non sei registrato clicca qui

Postato da Andrea Annibale il 28/03/2013 20:00

Come si fa a trattenere la gioia dei bambini? E impossibile anche perché questo Papa, Papa Francesco, è veramente contagioso. Ridiamo con lui, gioiamo con lui, preghiamo con lui. Il tutto, come Gesù ci ha insegnato. Mi viene in mente quel passo del Vangelo che si legge in questi giorni: Luca 19, 38-40 «Benedetto colui che viene, il re, nel nome del Signore. Pace in cielo e gloria nel più alto dei cieli!». Alcuni farisei tra la folla gli dissero: «Maestro, rimprovera i tuoi discepoli». Ma egli rispose: «Vi dico che, se questi taceranno, grideranno le pietre». Gridano i bambini la gioia di un Papa che annuncia Gesù con una nuova inaspettata freschezza, portando nella Chiesa un’ondata di umiltà, di sincerità, di semplicità. Non mi stupisco che questi giovanissimi scolari siano entusiasti. Cosa potremmo dire o fare se potessimo specchiarci e vedere la nostra anima allo specchio? Ecco, contemplare i gesti e le parole quotidiane del Papa è come guardarsi allo specchio. Vediamo noi stessi e la nostra bontà, come la nostra cattiveria, in modo più nitido. Siamo un miscuglio di santità e peccato. Ringraziamo Papa Francesco di essere il nostro specchio, che rimanda, naturalmente, allo specchio degli specchi, cioè Gesù. La Sua vita è uno specchio per tutti noi. Le nostre incoerenze ci spingono a noi stancarci mai di camminare nella fede, con la penitenza, la preghiera, la carità, l’amore per Dio. E a non stancarci mai di chiedere il Suo perdono. Facebook: AAnnibaleChiodi; Twitter: @AAnnibale.

Pubblicita

Autore del blog

Don Sciortino risponde

Don Sciortino

Don Antonio Sciortino è il direttore responsabile di Famiglia Cristiana. In questo blog affronterà le tematiche riguardanti la famiglia e le questioni sociali, dalla disoccupazione, all'immigrazione all’impegno dei cristiani.

Calendario

<<aprile 2024>>
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
gli altri blog di Famigliacristiana
Periodici San Paolo S.r.l. Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN)
Cod. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 5.164.569,00 i.v.
Copyright © 2012 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati